Soggiorna a pochi minuti dal Trenino Rosso Scopri di più

  • Trenino Rosso del Bernina

brusio


Macchina fotografica tra le mani, finestrini abbassati e pronti a scattare la foto ricordo di questo viaggio incantato! Siete a Brusio, luogo simbolo del centenario del trenino rosso del Bernina. Il treno inizia qui la sua “corsa” verso il cielo, passa sotto la quarta campata del viadotto elicoidale e poi sale di 30 metri di dislivello con la sola forza dell’energia idroelettrica che dagli albori ad oggi lo conduce lungo il tragitto. Lo sguardo viene quindi catturato da curiosi “igloo”di sasso: i crotti, tipiche cantine da poco diventati l’immagine di un nuovo francobollo svizzero. Dalla stazione sullo sfondo si intravedono due campanili, la croce e la palla con il galletto li contraddistinguono, sono il simbolo dell’equilibrata convivenza di più fedi, frutto di non pochi avvicendamenti storici. Un salto tra sacro e profano vi aspetta in questo paese che ospita presso Casa Besta il museo del contrabbando, storia di spalloni, finanzieri e bricolle, una vicenda tutta da scoprire.