Percorso trenino del Bernina

Il treno più alto d'Europa senza l'uso della cremagliera

Cari ospiti, cari viaggiatori, con grande piacere vi diamo il nostro benvenuto a bordo del Bernina Express, l’espresso più lento d’Europa!
Vi attende un tragitto all’insegna dello stupore e delle forti emozioni, dai 429 mslm di Tirano alle alte quote dell’Ospizio Bernina (2253 mslm), per poi ridiscendere, facendosi cullare, nella vallata del fiume Inn: l’alta Engadina e la blasonata St.Moritz.
Accomodatevi, prendete posto sul vagone, date un’occhiata al tragitto segnato sul tavolo di fianco a voi e tenete a portata di mano l’orario dei treni per eventuali soste o per prevedere le vostre fermate predilette… preparatevi per partire!
Un vagone assolutamente confortevole vi attende: caldo e riscaldato d’inverno, spumeggiante d’estate con le carrozze cabrio all’aperto, esclusivo con le vetrate a cupola sull’Espresso! Buon viaggio!
pacchetti turistici trenino rosso

 Tirano

Tirano "crocevia" di culture, saperi e sapori.
Un centro storico da scoprire.
Una cucina da gustare.

Tirano

Campocologno

 Campocologno

Tra Italia e Svizzera:eccovi al confine!
Prima stazione svizzera del vostro viaggio.
Il Canton Grigione si presenta ai suoi visitatori.

Campocologno

Campascio

 Campascio

Il treno inizia la sua salita, il dislivello aumenta!
Tra piante di piccoli frutti l'estate si colora.
Attraverso le vie dei paesini, scoprendo il "Grigione".

Campascio

Brusio

 Brusio

Il viadotto elicoidale e un panorama a 360°.
I crotti della Valposchiavo.
Il simbolo del centenario della linea del Bernina.

Brusio

Le Prese

 Le Prese

Camminando attorno al lago di Poschiavo.
Navigando da riva a riva sul battello "Sassalbo".
"Miralago"un nome che già la dice lunga...

Le Prese
Poschiavo

 Poschiavo

Centro svizzero dai sapori italiani.
Storia e cultura nei musei del suo borgo.
La "chiave che apre" il passo del Bernina.

Poschiavo

Cavaglia

 Cavaglia

Il giardino dei ghiacciai.
Le marmitte dei giganti: pentoloni tutti da scoprire.
Lungo l'antica "via del vino".

Cavaglia
Alp Grüm

 Alp Grüm

Panorama mozzafiato da quota 2000 metri.
Uno scatto al Piz Palù dalla terrazza panoramica.
Ricordo del gemellaggio con il Giappone.

Alp Grüm

Ospizio Bernina

 Ospizio Bernina

Vista incantata sul Lago Bianco e sul lago Nero.
La "vetta" del tragitto, 2253 mslm.
Inizia la discesa verso St.Moritz.

Ospizio Bernina
Bernina Lagalb

 Bernina Lagalb

Sciare toccando il cielo con un dito.
Trenino rosso, funivia e sci per un trasporto "green".
Dall'alto del lago Bianco e del lago Nero.

Bernina Lagalb

Bernina Diavolezza

 Bernina Diavolezza

D'estate e d'inverno, per una salita in quota.
Non solo per gli amanti dello sci.
Diavolezza:a un passo dal ghiacciaio.

Bernina Diavolezza
Morteratsch

 Morteratsch

La lingua del ghiacciaio del Piz Bernina.
Tra leggenda e verità...è MortoEratsch!
Sosta ideale per una gita openspace.

Morteratsch

Pontresina

 Pontresina

Pontresina: tra linea del Bernina e linea dell'Albula.
A due passi dalla "valle delle cince".
Sosta per una fiabesca gita con carrozza e cavalli.

Pontresina
St. Moritz

 St. Moritz

Top of the world: tra lusso e natura mozzafiato.
La "città dal clima champagne".
Patria del turismo invernale da oltre 150 anni.

St. Moritz