Soggiorna a pochi minuti dal Trenino Rosso Scopri di più

  • Trenino Rosso del Bernina

4 stagioni in treno


…Se state programmando la vostra vacanza sul Trenino Rosso del Bernina ipotizzate già di tornarci almento altre 3 volte!

Infatti scoprirete che il paesaggio che vedrete sarà così bello ed unico che vorrete riviverlo in altre stagioni!
Inverno, primavera, estate ed autunno, un’emozione per ogni stagione!

La magia di una favola d’inverno: Sciarpa, cappello, cappotto… e si parte alla volta dell’incantato paesaggio interamente innevato dell’Ospizio Bernina. Carrozze calde e confortevoli vi attendono, ma scesi dal treno giunti a destinazione le alte quote vi regaleranno un fresco dono, neve, giornate limpide con un tiepido sole e magari piacevoli passeggiate con le ciaspole o a bordo delle numerose slitte trainate dai cavalli delle vallate laterali dell’Alta Engadina. Non può mancare una merenda golosa a base di cioccolata svizzera e fetta di torta!

La magia del risveglio dei sensi, l’arrivo della primavera: Giornate più lunghe, sole più caldo, fiori che sbocciano, è questo il panorama che si aprirà ai vostri occhi verso il mese di aprile, con magari anche qualche sorpresa di sporadiche nevicate. Il candore della neve lascia il posto alle sfumature dei rododendri che nascono sulle rocce di alta montagna e da maggio anche le escursioni in mountain-bike e a piedi sono nuovamente fattibili lungo i numerosi chilometri di sentieri segnalati e ben tenuti.

L’estate vi saluta con i suoi colori: Macchina fotografica e binocolo in mano per godere sino in fondo della stagione estiva che regala, oltre al caldo e al sole, anche la vista di molti animali. Tra pascoli e alpeggi, sarete piacevolmente accompagnati dalla tipica fauna montana e se vorrete potrete assaporare ancora più da vicino il panorama mozzafiato che vi circonda, salendo sulle carrozze aperte cabrio nei mesi di luglio ed agosto. È il periodo ideale per dedicare la vostra giornata alle molteplici soste lungo il tragitto, con la bella stagione molte fermate saranno ancora più fruibili.

Finita l’estate vi attende una tavolozza di colori caldi, l’autunno vi da il benvenuto: Rossi, gialli, arancioni intensi, ecco lo sfondo per il paesaggio che vi ospiterà tra settembre e novembre lungo la tratta del Bernina. Non ancora troppo freddo, ma non più così caldo, l’autunno è la stagione che vi conduce amorevolmente e dolcemente tra il caldo estivo e il freddo e la neve invernale.

Un viaggio davvero incantato, invidia di ogni pittore!